Mission, vision e valori dei giovani: le grandezze di se stessi su cui puntare

Mission, vision e valori personali: comprenderli e farsi strada

Pubblicato su http://www.personalhacker.it/mission-vision-valori-crescita-professionale.html

Per vincere la stagnazione del mercato del lavoro occorre entrare nell’ordine di idee che ognuno di noi è come una micro azienda pronta a partire utilizando il patrimonio “intangibile” di cui è costituita, ossia tutti quegli elementi appartenenti alla nostra personalità che non hanno consistenza fisica come il denaro o un ufficio ma che sarebbero sufficienti quantomeno ad ispirarci e a renderci una “start up” con tutte le caratteristiche di base per essere idonea.

Avrai già sentito parlare di mission, vision e di valori aziendali. Ebbene sono i tratti che giustificano e motivano l’esistenza di qualunque impresa che abbia una direzione specifica e degli obiettivi da perseguire. E ognuno di noi può seguirne l’esempio per costruirsi un proprio orientamento senza necessariamente appartenere ad una organizzazione definita.

Vision: è ciò che “vedi di te” fra qualche tempo. Chi sarai in base alle decisioni che stai assumendo. La tua nuova carta di identità, magari suscettibile di altri cambiamenti, ma che costruisci ispirandoti ai tuoi ideali. Se sei bravo a disegnare, la tua meta sarà certamente essere diventato un professionista stimato e bravo nel suo campo, che apporta quella differenza rispetto agli altri che svolgono il tuo stesso mestiere.

Mission: è ciò che sei e quanto stai facendo perché i tuoi progetti futuri siano raggiungibili. La mission, quindi le azioni e le strategie che metti in atto, sono frutto delle tue decisioni. Appartiene alla tua identità attuale. Per essere efficace essa è dotata di chiarezza, esprime il modo in cui vuoi competere rispetto agli altri, orienta i tuoi obiettivi.

Per facilitarti il compito di comprendere la mission puoi porti le seguenti domande:
– Di cosa mi occupo?
– Di cosa posso occuparmi?
– Di cosa dovrei occuparmi?

La mission e la vision creano la tua cultura d’impresa e il modo in cui ti comporti con i collaboratori e rispetto all’esterno.

Valori: rappresentano i “mattoni” della tua personalità senza dei quali non esisterebbe nessuna direzione specifica alla tua vita. Corrispondono alle qualità del tuo “essere” che vengono per primi rispetto all'”avere”. La solidarietà, la creatività, l’intelligenza, il coraggio, lo spirito di avventura, il senso dell’humor per esempio sono valori dell'”essere”, i cosiddetti valori “fine”. Ognuno di noi vive secondo la propria scala di valori e si tratta di comprendere quale nome ha e prestarle fede attraverso l’azione. In base a ciò che “siamo” e “sentiamo” possiamo dire finalmente quale idea è alla base del nostro prossimo operato.

Share

Share this post