Innovare l’impresa, quale atteggiamento osservare

Vivere il presente, vita sana, distacco da se stessi e azione per essere creativi

Pubblicato qui: http://www.personalhacker.it/idee-innovazione-stimolare-creativita.html

Qual è il significato della produzione delle idee? Come è possibile innovare la propria impresa? Sull’argomento c’è un fitto confronto di esperti e scienziati, che in base all’esperienza e agli studi condotti, hanno fornito una propria interpretazione del concetto di creatività. E ogni studioso della materia ha fornito anche un proprio contributo per ciò che riguarda l’utilizzo di tecniche specifiche, applicabili sia come singoli che nelle organizzazioni.

Per essere nella condizione creativa migliore intanto è opportuno che si disponga di un atteggiamento mentale costruttivo e predisposto a proporre il più possibile innovazione e originalità. Vediamo in sintesi di cosa stiamo parlando.

L’ispirazione migliore sta nell’azione. Agire tempestivamente senza rimandare: è il modo migliore per produrre risultati tangibili e apprezzabili. Nel tempo emergeranno spontaneamente altra ispirazione e intuizioni utili e costruttive in funzione della crescita del proprio progetto.

Appassionarsi: ideare potrebbe non essere sufficiente. Siamo allo stato iniziale del concepimento e per mantenere costante l’attenzione sull’idea è necessario appassionarsi ad essa. Allo scopo devi apprendere, aggiungere elementi che rinforzino le tue convinzioni, attingere da più fonti possibili, in modo tale che acquisisci la giusta sicurezza per poter utilizzare tutte le tue energie per la causa.

Vivere il presente: come persona dotata di intelligenza hai già quanto ti occorre per agire. Non reputarti una persona inadeguata. Anche i geni non sono partiti istruiti. Bisogna invece vivere il presente in funzione del futuro. Nel momento attuale devi sentire la pienezza di te stessa o di te stesso e credere fermamente nei tuoi obiettivi.

Scioltezza e naturalezza: sii naturale e una persona spontanea. Non credere che la rigidità e la disciplina eccessive depongano a favore della creatività. Tutto ciò che non è libertà non può essere fonte di creatività.

Rispetto, etica, solidarietà, amore: sono il “propellente” che alimenta il flusso di vitalità e quindi le abilità creative.

No a tensioni e ad ansie: impara a rilassarti. A questo proposito è utile apprendere tecniche e dedicarsi ad approfondire letture sulla spiritualità.

Crea e creerai sempre: se dedichi anima e cuore a qualcosa di creativo, avrai sempre più energia, soprattutto se il tuo progetto obbedisce alla causa di servire gli altri, di aiutare qualcuno.

Creatività = gioco: la creatività è come un’attività ludica. Maggiore sarà la tua consapevolezza in merito, migliori saranno le idee che applicherai. Un atteggiamento mentale rigido difficilmente è prospero. Inizia qualcosa per il semplice piacere di farla, senza alcuno scopo ulteriore. Il resto verrà.

Sentitevi testimoni distaccati di qualsiasi cosa: paura, rabbia, odio – ciò lascerà dentro di te energia creativa.

Accettati per quello che sei: evita di lottare con te stessa o te stesso, o di condannarti. Non criticare nessuno. Agirai per il tuo bene e per quello degli altri. Nella persona realmente sana ed integra la creatività fiorisce in modo naturale.

Coltiva l’estetica e la bellezza. Sentiti a tuo agio. La creatività è connessa ad uno spirito luminoso ed elegante, che sa farsi amare.

Adotta sane abitudini: la cura dell’alimentazione, l’attività fisica e il miglioramento personale sono alla base di uno stile di vita corretto. E’ la base per sentirsi predisposti a qualsiasi sfida senza timori ne’ insicurezze, con creatività appunto.

Condividi l'articolo nella tua pagina Social


Giornalista, esperto in comunicazione, formatore HR - fondatore ed editore di yourenterprise.net

Condividi questo articolo

Articoli Correlati

Leave a Reply

© 2017 Your Enterprise. All rights reserved. Site Admin · Entries RSS · Comments RSS
Powered by WordPress · Designed by Theme Junkie